Biografia

GIOVANNI BATTISTA SCALABRINI – Biografia

«Profondamente innamorato di Dio e straordinariamente devoto dell’Eucaristia, egli seppe tradurre la contemplazione di Dio e del suo mistero in una intensa azione apostolica e missionaria, facendosi tutto a tutti per annunciare il Vangelo».

San Giovanni Paolo II

fondatore scalabrini biografia

Cenni biografici

  • Nato e battezzato nello stesso giorno a Fino Mornasco (Como) l’8 luglio 1839.
  • Sacerdote il 30 maggio 1863; professore e rettore del seminario diocesano S. Abbondio.
  • Nel 1870 diventa parroco di San Bartolomeo in Como.
  • Ordinato vescovo a Roma il 30 gennaio 1876.
  • Ingresso nella diocesi di Piacenza il 13 febbraio 1876.

Vescovo di Piacenza

  • Compie cinque visite pastorali alle 365 parrocchie della diocesi.
  • Celebra tre sinodi: 1879, 1893, 1899.
  • Fonda le Scuole della Dottrina Cristiana; dà vita alla rivista il Catechista Cattolico; celebra il primo Congresso Catechistico nazionale nel 1889. Il Papa Pio IX lo chiama Apostolo del Catechismo.

Padre degli emigranti

  • Il 28 novembre 1887 fonda la Congregazione dei missionari di San Carlo.
  • Nel 1889 istituisce l’associazione laicale San Raffaele per l’assistenza ai migranti.
  • Il 25 ottobre 1895 fonda le Suore missionarie di San Carlo.
  • Visita le missioni scalabriniane in America: nel 1901 negli Stati Uniti e nel 1904 in Brasile.
  • Muore santamente a Piacenza il 1 giugno 1905, Solennità dell’Ascensione.