Carissimi Confratelli,

vi segnalo la Lettera Apostolica «Humanam progressionem» in forma di «Motu Proprio» con cui Papa Francesco istituisce il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale (31.08.2016).

La sezione del nuovo Dicastero che si occupa dei profughi e dei migranti è posta direttamente sotto la guida del Sommo Pontefice (cfr Statuto, art. 1 §4).

Questo esprime in maniera speciale la sollecitudine di Papa Francesco per i profughi ed i migranti, sollecitudine che è il cuore del nostro carisma scalabriniano.

Fraterni saluti a tutti,

P. Sandro Gazzola, cs

http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2016/08/31/0606/01365.html

 

 

Dear Confreres,

I call to your attention the  Apostolic Letter Humanam progressionem  issued  «Motu Proprio», with which Pope Francis establishes the Dicastery for Promoting Integral Human Development (August 31, 2016).

The section of the new Dicastery that takes care of refugees and migrants is placed directly under the guidance of the Supreme Pontiff (cfr. Statutes, art. 1 §4).

This procedure expresses  the sollicitude of Pope Francis for refugees and migrants in a special way, a solicitude that is at the heart of our Scalabrinian charism.

Warm greetings to everyone.

Fr. Sandro Gazzola, cs

http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2016/08/31/0606/01365.html